Torta allo Zabaione

Torta allo Zabaione

Questa Torta allo zabaione è una ricetta senza glutine anzi una deliziosa e facilissima torta senza glutine. Diversa dalle solite torte, questa ha come base una simil caprese ma mooolto più buona, una sofficità unica, si scioglie in bocca.

Un dolce che delizia i palati degli adulti e dei bambini, perfetta per le prime cene invernali con gli amici.

Ricetta presa da un vecchissimo ricettario della Cameo. Avete presente quelli che arrivavano a casa dopo aver scritto alla ditta? Si, era proprio sulla copertina e come resistere, già al solo leggere gli ingredienti viene l’acquolina cosi dopo tanti anni ve la propongo e sono sicura che piacerà anche a voi 😀

Torta allo Zabaione

Ingredienti:

  • 80 g di burro
  • 80 g di zucchero
  • 5 tuorli e 5 albumi
  • 2 cucchiai di Zabaione (clicca per la ricetta)
  • 100 g di cioccolato fondente grattugiato a mano
  • 200 g di mandorle tritate
  • 8 g di lievito per dolci

Per guarnire:

  • 3 cucchiai di cioccolato fondente tritato preso dai 100 g della ricetta
  • panna montata
  • zabaione

Procedimento

  1. accendete il forno a 175°C
  2. foderiamo il fondo di una teglia di 24 cm con della carta forno e imburriamo anche le pareti della teglia
  3. montate gli albumi con metà dello zucchero
  4. lavoriamo il burro a crema con le fruste
  5. aggiungere lo zucchero rimasto e continuare a lavorare con le fruste
  6. aggiungere uno alla volta i tuorli sempre lavorando con le fruste
  7. versare 2 cucchiai di zabaione lavorare un minuto e prendere la spatola
  8. uniamo il pizzico di sale e il cioccolato poco alla volta e mescolare bene delicatamente con la spatola
  9. mescoliamo il lievito alle mandorle e unirle al composto e lo lavoriamo
  10.  adesso aggiungiamo poco per volta a tre riprese, gli albumi montati, al composto, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli
  11. versiamo il composto nella teglia, livellate bene e infornate in forno già caldo per 1 ora mettendo la griglia del forno in basso

Decorare e servire

  1. Una volta fatta la prova stecchino, tiriamola fuori dal forno, togliamo l’anello della teglia e facciamola intiepidire, dopodichè delicatamente la mettiamo sul piatto o vassoio di portata e tiriamo via delicatamente la carta forno 
  2. montare la panna e ricoprire la torta, lisciare bene la parte superiore ottenendo un piano bello piano
  3. mettete parte della panna in una sac a poche e decorare il bordo facendo in modo che la parte supperiore sia più alta dal bordo perché dovrà servire da recinto per trattenere la salsa Zabaione
  4. per sicurezza facciamo un giro a ciuffetti come corona con la panna attorno al bordo superiore
  5. versare dello zabaione sulla superficie e livellarlo
  6. prendiamo il cioccolato grattugiato che avevamo lasciato e spolverizzarlo su tutta la superficie
  7. Servite e Buone Feste 😀

Non è semplice?

Non serve ne tagliarla, ne farcirla, ne bagnarla perché è sofficissima, delicata, si scioglie in bocca.

Una torta diversa che nelle cene o pranzi del periodo natalizio può benissimo sostituire il classico Pandoro e Panettone 😀

 

Buon appetito

LoryStef Greedy

 

Lascia un commento