Taschine allo Speck di Greedy

Taschine allo Speck di Greedy

Taschine allo Speck di Greedy

Queste Taschine allo Speck sono una specialità lèttone nella Curlandia dove sono serviti di solito a cena. La Curlandia è una regione storica dell’area Baltica compresa nell’area dell’attuale Lettonia (cit. Wikipedia).

Le taschine allo speck sono deliziose, da servire oltre che per la cena come suggeriscono i lèttoni, anche come stuzzichino  o per un aperi-cena, davvero buonissime dal sapore deciso, facili e semplici da fare.

Ricetta:

Taschine allo Speck di Greedy

ingredienti:

Per la pasta:

  • 375 gr di farina
  • 25 gr di lievito di birra
  • un cucchiaino di zucchero
  • un bicchiere di latte tiepido
  • 40 gr di margarina
  • 1 uovo
  • un cucchiaino di sale

Per il ripieno:

  • 250 gr di Speck
  • 2 cipolle (80 gr.)
  • un po di prezzemolo

Inoltre:

  • farina per stendere la pasta
  • 1 tuorlo
  • 3 cucchiai di latte per spennellare
  • burro o margarina per ungere

Procedimento:

  1. Per primo prepariamo un lievitino. In una ciotola, spezzettare il lievito aggiungere un po di latte, il cucchiaino di zucchero e un paio di cucchiai di farina, impastare ottenendo un impasto quanto un pugno e abbastanza liscio e morbido. Lasciare lievitare 15 minuti
  2. Aggiungiamo il resto degli ingredienti per la pasta: l’uovo, la margarina, il resto del latte, la farina e il sale,
  3. impastare nella ciotola fino ad inglobare tutto, poi passate a lavorare la pasta sul tavolo sbattendola più volte per rompere il glutine, oppure come me, mettete la pasta nella planetaria per farla lavorare per bene.
  4. Una volta lavorata avrete un impasto bello liscio ed elastico, a questo punto rimettete l’impasto nella ciotola e fatelo lievitare 30 minuti.
Qui il video per il procedimento :

Il ripieno

Mentre aspettiamo che la pasta lieviti, prepariamo il ripieno:

  1. tritare finemente la cipolla, il prezzemolo e lo speck
  2. mettere tutto in una ciotola e mescolare bene

Preparare e infornare

  1. spolverare con un po di farina la spianatoia
  2. prendere l’impasto e inizare a stirare la pasta fino ad ottenere un quadrato di 45X45cm
  3. con una rotella ricavate 10 quadrati di 14cm per lato, ( a me ne son venuti prima 8 e poi con il resto della pasta ne son venuti altri 2)
  4. dividete il ripieno per 10 e disponetelo al centro di ogni quadrato
  5. spennellate i bordi con il tuorlo e il latte sbattuti insieme
  6. ripiegateli a forma di triangolo, schiacciando bene i bordi
  7. disponeteli nella teglia e fate riposare per 15 minuti
  8. spennellate i triangoli con il latte e tuorlo rimasti
  9. infornare in forno preriscaldato a 200°C per 20-25 minuti
  10. Una volta cotti servire le taschine allo speck ancora calde.

Spero vi sia piaciuta

Buon appetito
LoryStef

 

Lascia un commento