Straccetti di Pollo con Peperone

straccetti di pollo con peperone

Straccetti di Pollo con Peperone

Straccetti di pollo con peperone, un piatto semplice e gustoso dove fare la scarpetta è d’obbligo.
Odiate che dopo aver cucinato, per fare un piatto gustoso, vi trovate una montagna pentole e padelle da lavare?
Con questa ricetta non avrete questo problema, perché per prepararlo vi basta solo una padella, e per chi non ha tempo per ripulire e non vuole farsi il solito panino per la fretta ecco una ricetta che fa per voi, semplice, gustosa leggera, economica, sopratutto veloce e facile da fare, una ricetta alla portata di tutti.

Il pollo e una delle carni bianche ed economiche che ben si prestano alle varie preparazioni e abbinamenti in cucina e il peperone insieme alle patate sono gli ingredienti che la esaltano rendendo il piatto più gustoso.

Gli straccetti di pollo con peperone, sono un secondo con contorno cucinato insieme, che può diventare piatto unico se aggiungete una tazza di riso pilaf, magari cucinato al microonde mentre voi vi dedicate alla preparazione degli straccetti di pollo con peperoni.

Straccetti di Pollo con Peperone

Ingredienti:

    • 300 gr. di petto di pollo tagliato a strisce o quadratini
    • 1 peperone rosso
    • 1/2 cipolla grande
    • olio, sale, pepe
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • basilico fresco
    • un pizzico di origano

Scheda informativa:

  • Tempo di preparazione 30-35 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Costo: Economico
  • Stagione: Tutte

Per le istruzioni vi lascio al video:

Un piatto leggero alla portata di tutti, facile da fare e veloce, io lo adoro, poi i peperoni cotti in questo modo lo esaltano, sfido chiunque a non fare la scarpetta col sughetto del fondo di cottura, mi raccomando il pane quello tipo casa o contadino che ben si accompagna a questo piatto semplice.

Il peperone e tra le verdure che più contengono la Vitamina C, più di spinaci e cavoli, che insieme al Betacarotene  specialmente presente in quelli Rossi, sono un antiossidante.
Per ottenere il massimo della Vitamina C dovreste consumarli crudi, ad esempio in insalata e della qualità rossa che contiene più betacarotene (la vitamina A) ma anche cotto al contrario di altre verdure dove la Vitamina C viene dispersa in grande quantità durante la cottura, nel Peperone specialmente quello rosso ne perde solo il 60% per cui anche cotto avete una buona dose di questa vitamina.

E’ indicato nelle diete perché la presenza di fibre aumenta il senso di sazietà per cui è anche un grande alleato per la linea.

Non vi resta che provarla e fatemi sapere 🙂

Spero che sia di vostro gradimento
Buon appetito da Lory Stef

Lascia un commento