Ravioli ai Funghi e salsa con Funghi misti

0
369

Ravioli ai funghi e salsa con funghi misti fatti in casa con il forma ravioli della Tescoma. Oramai lo sapete amo questo attrezzo da quando l’ho comprato fare i ravioli è un attimo.
Se non lo sapevate l’altro mio debole sono i funghi che adoro in tutte le salse. Oggi prepariamo dei ravioli con dei prataioli, ma se li trovate usate dei porcini o champignon. Con i prataioli il gusto è più delicato e poi accompagnate con una salsa di funghi misti, una vera delizia 😀
Lo Stampo per ravioli @Tescoma lo trovate facilemente su Amazon vi metto il link dove lo trovate di due misure per fare i raviolini quelli con la carne e quelli più grandi che farò oggi, poi giù vi metto il link delle altre ricette tutte semplicissime e con questo attrezzo anche facilissime da fare 😉

Ma andiamo alla ricetta:

Ravioli ai funghi e salsa con funghi misti

Ricetta per 4-6 persone:

  • Pasta all’uovo fatta con 350g di farina, 3 uova, acqua se serve le istruzioni le trove qui Pasta all’uovo fatta in casa
  • 420g di funghi già puliti
  • 30g +30g di cipolla tritata finemente
  • 1+1 spicchio di aglio
  • olio, sale, pepe
  • 25g di vino bianco
  • prezzemolo
  • 125g di panna da cucina o ricotta
  • noce moscata
  • 15g di parmiggiano
  • 200g di funghi misti freschi o congelati
  • mezzo bicchiere di brodo vegetale

Procedimento

  1. Prepariamo la pasta all’uovo seguendo questo tutorial Pasta all’uovo fatta in casa e la mettiano da parte a riposare
  2. nel frattempo tritiamo finemente i funghi (guarda il video)
  3. In una padella calda mettiamo l’olio, la cipolla e l’aglio ad appassire
  4. aggiungere i funghi, salare, mescolare, mettete il coperchio e fateli cuocere
  5. sfumiamo con il vino bianco
  6. aggiungiamo una spolverata di prezzemolo, mescoliamo per bene, versiamoli in un piatto o ciotola e facciamoli raffreddare per bene
  7. quando i funghi sono freddi aggiungere la panna, la noce moscata, il parmiggiano e mescoiamo per amalgamare bene il tutto
  8. Inserire il composto in una sac a poche per essere più veloci

Formiamo i Ravioli

  1. Prendiamo un pezzo di pasta e la stendiamo con la Macchina o a mano se preferite, io ho la macchina dell’Imperia presa anni fa ed è un grande aiuto.
  2. iniziamo a stenderla dal numero più alto della rotellina che regola lo spessore, fino al numero 2 della macchina per ottenerne una sfoglia non troppo sottile, NOTA: infarinando SOLO LA PARTE SOTTO della pasta 
  3. mettiamo la striscia sullo stampo per ravioli
  4. aiutandoci con la sac a poche riempiamo gli incavi (guarda il video)
  5. sovrapponiamo un altra striscia di pasta dal lato non infarinato a contatto con quella dello stampo. Prima pressiamo negli spazi con le mani e poi con un mattarello sottile (guarda il video su come fare altrimenti rovini i ravioli)
  6. togli la pasta in eccesso che straborba fuori dallo stampo
  7. staccare la parte superiore del formaravioli e con un colpo secco si staccheranno già ritagliati e sigillati, poneteli su un vassoio ben spolverato di farina.
  8. continuare fino a finire il ripieno

Cuocere e servire

  1. Prepariamo la salsa ai funghi, in una padella calda mettiamo l’olio, la cipolla, l’aglio tritati finemente e li facciamo appassire
  2. aggiungete i funghi e fateli cuocere un po
  3. aggiungete il brodo vegetale e continuate la cottura aggiustando di sale
  4. facciamo cuocere almeno 15 minuti, nel frattempo mettete sul fuoco una pentola di acqua salata e portate a ebollizione
  5. quando mancano pochi minuti alla fine della cottura dei funghi, buttiamo i ravioli nella pentola con l’acqua bollente e salata e fateli cuocere.
  6. cotti i ravioli scolateli o fateli saltare in padella con i funghi o divideteli per i piatti, spolverate con del prezzemolo i funghi mescolate e divideteli sopra i ravioli
  7. se vi piace, una bella grattata di parmigiano e servite.

E voi quale ripieno preferite?
Ravioli salsiccia e patate
Ravioli con Pistacchio di Bronte
Ravioli con Patate
Ravioli con Melanzane

Come attrezzo per i Ravioli ho utilizzato questo della Tescoma lo trovo molto comodo, facile e semplicissimo da usare, essendo composto da due parti non c’è nessun pericolo che restino attaccati all’attrezzo come succede con la maggiorparte degli stampi per ravioli. Che dire stupendo, facile e veloce, ve lo consiglio 😉

Mi raccomando, continuate a seguirmi e iscrivetevi al canale per essere sempre aggiornate sui prossimi video 😉

 

Buon Appetito

LoryStef Greedy