Pancake

PanCake

Pancake, chi non li conosce, buoni, soffici, presenti in molti film americani dove la scena richiede una colazione in famiglia, come nel film i un Weekend da Bamboccioni e tanti altri e poi il solo pensare a quello Sciroppo d’Acero che cola tutto d’oro su una torre di Pancake non vi viene l’acquolina? Come si fa a resistere a tanta bontà.
In Italia non sono diffusi si preferiscono le Crepes da farcire come più si vuole, i Pancake invece il miglior modo per gustarli è solo lo Sciroppo d’Acero, che io adoro.
Purtroppo ha un suo costo, molto elevato se comprate quello originale proveniente dal Canada, ma c’e ne sono altri molto più abbordabili e commerciali come prezzi, buoni lo stesso.

Cosa serve per fare i PanCake

Farina per i Pancake Per fare i Pancake a casa:
In giro per i supermercati trovate le confezioni di farine pronte all’uso, dove si devono aggiungere solo gli ingredienti freschi, io ne ho provata una quella di Lo Conte il risultato lo vedete è buonissimo, sono facilissimi da preparare, e non doveste stare a rovistare negli sportelli di casa per vedere se avete tutto o pesare, lievito, quanta farina ecc, La Farina per Pancake  Lo Conte li e già tutto pronto, comoda da usare. Vi viene voglia di una colazione veloce non dovete fare altro che aprire il sacchetto seguire le istruzioni e un paio di minuti e son pronte 😀

Avvertenza: come vedete nel video non vengono 12 Pancake con mezzo sacchetto ma moooolte di più, non ci credete? Guardate il video 😉

Il video è piaciuto cosi tanto visto il numero di pancake che sono riuscita a fare che Lo Conte lo ha inserito nel suo articolo Una colazione golosa coi Pancake ne sono onorata, a loro va il pregio di far farine davvero Magiche 😀

Non siete riusciti a trovare la Farina nel vostro supermercato? Chiedete che provvedano 😀 perché e buonissima con ingredienti genuini è pratica oltre che buonissima.

Dicevo; non avete trovato la farina nel vostro supermercato ma avete voglia di farvele subito? Ecco una ricetta per farle che si avvicina ai Pancake originali, anche se l’originale non esiste più, perché negli anni è stata ritrasformata passandola da mano in mano che ne hanno stravolto la ricetta. Questa è quella più vicina all’originale:

Pancake

Ingredienti:

  • 150 g di farina bianca 00
  • 200 ml di latte (potete sostituirlo con 100 di latte e 100 di yogurt o panna)
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/4 di cucchiaio di bicarbonato
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • una noce di burro
  • Sciroppo d’Acero (o marmellata)

In una ciotola disponete la farina, unitevi l’uovo e il sale. mescolate con un cucchiaio di legno aggiungendo a filo il latte dove avrete prima sciolto il lievito e il bicarbonato (vi consiglio di aggiungere qualche goccia di limone), amalgamate bene l’impasto senza mescolare troppo, aggiungere il burro fuso, finite di amalgamare il tutto. Scaldate un padellino unto, versate un mestolino di composto, cuocete un paio di minuti un lato, appena si cuoce il lato scaravoltarli su se stessi e finire la cottura dell’altro lato. procedete così fino alla fine dell’impasto e servite caldi con lo Sciroppo d’Acero o della marmellata o miele o sciroppo d’Agave

I miei suggerimenti:

Indicati per chi vuole fare una colazione diversa dalla solita tazza di cereali. Gli ingredienti sono per 4 persone, se vi avanza impasto potete benissimo conservarlo in frigo coperto con della pellicola per massimo 2 giorni.

I Pancake vanno serviti appena fatti, non fateli il giorno prima per il giorno dopo, ma si servono caldi appena cotti, cosi si gusta tutto il loro gusto.

 

Spero che sia di vostro gradimento
Buon appetito da Lory Stef

Lascia un commento