Mele in Gabbia

Mele in Gabbia

Mele in Gabbia

Che ne dite di un dolce alle mele per stupire gli amici? Non è una torta, ne una crostata, cosa sarà mai? Vi dico solo che mio figlio a cui non piacciono i dolci alle mele ha fatto il bis 😀
Sono le Mele in Gabbia un dolce sfizioso, composto da un involucro di frolla senza ne uova, ne zucchero che racchiude una mela il tutto al profumo di cannella.

Mele in Gabbia, è un dolce che si serve caldo, per non stare in cucina mentre avete ospiti a pranzo o cena, potete prepararle qualche ora prima coprirle con la pellicola e conservarle in frigo fino al momento della cottura.
Tenete conto però della cottura che è di 40-45 minuti, per cui calcolatevi bene il tempo.
In basso trovate anche le istruzioni per la cottura al microonde, 15 minuti circa.

Mele in Gabbia

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 4 mele
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 150 g di burro
  • 1 cucchiaino di lievito
  • cannella
  • un pizzico di sale
  • 1/2 tazza di acqua (190 g di acqua)

Portare all’ebollizione in un pentolino, l’acqua, lo zucchero e la cannella, quando bolle spegnete, aggiungete 20 g di burro e mescolate per farlo sciogliere.

Accendete il forno a 180 °C

Setacciate la farina, fate una fontana e al centro versate il latte, spezzettate i 130 g di burro rimasti a corona attorno sulla farina, aggiungete il lievito e il pizzico di sale. impastate bene fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea, se serve aggiungete qualche altra goccia di latte e continuate a impastare. Mettete l’impasto da parte un momento.

Sbucciate le mele intere, togliete con un leva-torsolo la parte centrale della mela quella con i semi.

Prendete l’impasto e dividetelo in 4 panetti, stirate ogni pallina in una sfoglia quadrata grande tanto da contenere una mela, mettete la mela al centro e sollevate ogni angolo della sfoglia sulla mela, fate cosi con gli altri 3 angoli, premete bene per sigillare la parte superiore, con i ritagli potete abbellire i fagotti cosi preparati con dei piccoli fiorellini di pasta.

Adagiate i fagotti in una pirofila imburrata. Con un pennello spennellate ogni Gabbia con lo sciroppo preparato prima.

Infornate in forno già caldo.

Quando inizia a cuocersi la pasta, aprite il forno, tirate avanti la griglia con la pirofila, e spennellate le gabbie con altro sciroppo. Ripetete questa operazione ogni 10 minuti, fino a consumare tutto lo sciroppo. La cottura è in totale di circa 40-45 minuti.

Servite le Mele in Gabbia appena sfornati 😉

Ecco il video della preparazione 😀

Mele in Gabbia

Mele in Gabbia

Ps: se volete al centro della mela dove c’era il torsolo potete riempirla con della marmellata di albicocche.

Allora, non sono facili da fare?

Mele Cottura al Microonde:

Per le feste Natalizie mi son trovata a rifarle, nella teglia non entrandoci me n’è avanzata una che ho messo coperta di pellicola, in frigo. Il giorno dopo non volendo accendere il forno tradizionale solo per una mela, ho provato a cuocerla nel mio microonde Whirpool 6°Senso. L’ho messo in una pirofila, spennellato con lo abbondante sciroppo, cotto con la funzione Crisp per 15 minuti, bagnando con altro sciroppo ogni 7 minuti di cottura. Alla fine della cottura era perfettamente cotta sia mela che la pasta frolla, PERFETTA.

Adesso non avete più scuse per non farle quando ne avete voglia, anche solo per voi, per una coccola tutta per voi, le preparate e le conservate in frigo coperte con della pellicola, al momento, preparate lo sciroppo e cuocete in microonde, in 15 minuti la vostra mela è pronta per coccolarvi nei giorni freddi invernali.

Buon Appetito…

 

Spero sia di Vostro gradimento
LoryStef

Lascia un commento