Mattonella Dolce

mattonella dolce

Mattonella dolce

La Mattonella dolce è un dolce fresco veloce perfetto per l’estate. Questo dolce me lo insegnò mia zia Olga, sorella di mio padre. Quando ero piccola e veniva da noi in vacanza in estate o appena aveva giorni liberi e spesso lo preparava. Non so se questo nome avesse un nome o se lei gli avesse dato un nome perché quando diventai abbastanza grande e iniziai a interessarmi alla cucina, lei purtroppo ci lasciò. Cosi lo chiamai Mattonella dolce per il formato che faceva lei 😉

Questo dolce è di una semplicità e velocità unica. Dolce senza cottura, solo 3 ingredienti per un risultato buonissimo.

Mattonella dolce

ingredienti:

  • 1 confezione di Pavesini
  • 500 g di panna montata
  • 1 barattolo di anana a fette

Occorrente:

  • sbattitore elettrico
  • ciotola per la panna
  • ciotola per il succo
  • piatto per le fette di ananas
  • vassoio preferibilmente rettangolare o quadrato

Procedimento

  1. aprire tutte i pacchetti di pavesini
  2. montare la panna
  3. aprire il barattolo di ananas e separare il succo in una ciotola e le fette in un piatto
  4. prendere un vassoio rettangolare (nel video lo faccio in uno rotondo, ma vi consiglio quadrato o rettangolare)
  5. suddividere per 3 i Pavesini (continua sotto il video)

Questo è il video della preparazione del dolce 😉

Assembliamo il dolce

  1. iniziare prendendo 1/3 dei pavesini, bagnarli nel succo di ananas e affiancarli sul vassoio per farne uno strato uniforme
  2. ricoprire con uno strato di panna montata
  3. tenete da parte 4-5 fette intere di ananas e tritate a pezzettoni le fette rimaste
  4. suddividete in 3 l’ananas tritata e mettetene 1/3 sulla panna
  5. fate un altro strato di pavesini bagnati con il succo di ananas
  6. e continuare alternando fino a finire con lo strato di panna che deve ricoprire anche i bordi, livellando bene la superficie
  7. adesso prendete le fette intere di ananas che avevate messo da parte e decorate a piacere la superficie del dolce
  8. mettete in frigo un paio di ore prima di servirlo

 

Allora che ne dite non è velocissimo da fare? E vedrete quanto è buono.

Buon appetito
LoryStef

Lascia un commento