Involtini di Verza ripieni al forno

Involtini di Verza ripieni al forno

Involtini di Verza ripieni al forno

Oggi dopo tanto tempo che chiedevo se volevano assaggiare gli Involtini di Verza ripieni al forno, finalmente ho avuto l’ok, eheheh a casa mia non cucino nulla che non mangia il resto della famiglia, non dico tutti, ma almeno la metà , odio gli sprechi, sopratutto in cucina, per cui ogni volta per far qualcosa di nuovo è una lotta.

Ma stavolta ho vinto io, anzi hanno vinto gli involtini, perché l’ok me l’ha dato il marito, i miei figli come tutti i ragazzi quando si tratta di verdure storcono il naso, ma una volta sulla tavola, dopo aver sentito il profumo, visto l’aspetto invitante e assaggiati, han finito per mangiarli loro, e io F E L I C E siiiiii un’altra ricetta con le verdure che ha passato l’esame e ha vinto contro i: “c’è la verdura non ne voglio” frase tipica dei ragazzi.

Volete fare la stessa prova con i vostri ragazzi o comunque farla perché è buonissima? Un ripieno avvolto nella verza con il risultato di un sapore più gustoso, buoni buoni buoni.

Questo nasce come piatto di riciclo, infatti li potete riempire con quello che avete in frigo, anche con del riso avanzato, etc.

Queste sono la versione al forno, sono anche veloci da preparare, 30 minuti di cottura + 5 di grill per far rosticchiare la superficie e son pronti.

Come vi dicevo la ricetta è semplice e facilissima 😀

Involtini di Verza ripieni al forno

Ingredienti:

  • 7-8 foglie di verza
  • 300 g di carne tritata
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • parmigiano grattugiato
  • un cucchiaino di prezzemolo tritato
  • 2 fettine di mortadella tritata (se volete potete mettere il prosciutto)
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio grattugiato
  • sale
  • pepe
  • olio

Per il procedimento vi lascio al video, più in basso il procedimento scritto:

Lavate le foglie di verza, sbollentatele poche per volta per evitare che si rompano, in una pentola larga per 5 minuti, una volta fatto stendeteli separate su un panno pulito ad asciugare.

In una terrina mettete la carne, 3 cucchiai del pangrattato, una bella manciata di parmigiano, prezzemolo, l’aglio tritato, la mortadella tritata, le uova, sale pepe e un cucchiaio di olio. Impastate bene il tutto come fareste per fare le polpette, noterete che l’impasto è più soffice. Fate 7-8 polpette e adagiatele su ogni foglia di verza nella parte della base della foglia, poi arrotolate la verza sulla polpetta ripiegate i lati. Fate cosi anche con gli altri involtini.

In una pirofila mettete un filo di olio, adagiatevi dentro gli involtini, versate dentro mezzo bicchiere di acqua, spolverateli con una bella manciata di parmigiano e sopra il pangrattato rimasto. Versate un filino di olio sopra ogni involtino e infornate a 180°C per 30-40 minuti, poi accendete il grill superiore del forno (il mio ha anche la funzione grill-ventilato insieme, io ho usata quella) e lasciateli altri 5 minuti, deve rosticchiarsi un po la superficie.

Servite caldi da soli o accompagnati con del purè.

Ecco l’interno, una delizia 😀

Involtini di Verza ripieni

Involtini di Verza ripieni

La Verza e le sue proprietà

La verza è chiamata anche cavolo Verza o Cavolo Milano. La sua caratteristica principale sono le larghe foglie grinzose con le nervature evidenti. Ha tantissime proprietà, come:

Involtini di Verza

Involtini di Verza

  • Vitamina C (che però in cottura come tutti i cibi contenenti questa vitamina ne perdono un bel po)
  • Betacarotene
  • Fenoli e altre sostanze antiossidanti
  • Fibre
  • sali minerali
  • potassio
  • Calcio
  • Magnesio

Presente anche in molte ricette cinesi. Può essere consumata, cruda, cotta, cotta al forno, bollita o fritta di ricette ce ne sono tantissime, presto ne metterò altre.

Per la presenza di fibre e pochi grassi è un alimento indicato per chi vuole perdere peso.

Cotta al vapore piuttosto che cruda o cotta in altro modo, aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo.

Come tutti i tipi di cavolo ha proprietà antinfiammatorie.

 

Spero di aver stuzzicato il vostro appetito per questo piatto semplice e buonissimo.
Buon Appetito
LoryStef

Lascia un commento