Ciabatta ricetta delle Sorelle Simili

Ciabatta ricetta delle Sorelle Simili

Ciabatta ricetta delle Sorelle Simili

Questa è la Ciabatta ricetta delle Sorelle Simili, due arzille sorelle gemelle, Margherita e Valeria Simili che hanno girato il mondo dagli Stati Uniti al Giappone per insegnare l’arte di fare del buon pane e pasta fatta in casa, con trasmissioni, corsi e pubblicazioni dei loro libri come: Pane e Roba Dolce, La Pasta Madre 64 ricette illustrate di pane, dolci e stuzzichini, oppure Sfida al Mattarello tante ricette e dritte per tagliatelle, tortellini, ravioli e altro.

La Ciabatta, un tipico pane italiano con un alto contenuto di liquido, fino al 70% sul peso totale della farina, riconoscibile dalla larga alveolatura e dalla croccantezza della crosta. Non vi resta che seguire la ricetta e farmi sapere 😉

Ciabatta ricetta delle Sorelle Simili

Ingredienti:

IMPASTO BIGA:

  • 500 g farina 00
  • 250 g acqua
  • 3 g lievito di birra (un angolino di un cubetto)

Sciogliete nell’acqua a temperatura ambiente il lievito e versatelo sulla farina. Impastare gli ingredienti finché non saranno ben amalgamati, fare una palla, metterla in una ciotola unta d’ olio, coprire chiudete in un sacchetto di plastica e mettete in un luogo senza correnti d’aria anche uno sportello della cucina o l’armadio vanno bene e far lievitare 18-20 ore.

IMPASTO FINALE

  • 25 g farina
  • 80 g acqua
  • 5 g malto d’ orzo (1/2 cucchiaino) (io non trovandolo ho messo il miele)
  • 12 g sale (1 cucchiaino colmo e mezzo)

Pizzicare la pasta nella ciotola sollevandone 4 lembi, scoprendo così la trama dovuta alla fermentazione, versare lentamente l’ acqua in quest’apertura poi aggiungere il malto o il miele e scioglierlo con le dita, spezzare la pasta e incominciare a battere.
Quando l’acqua sarà assorbita unire la farina, e il sale, continuare a battere fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. ( a me non e che sia venuto proprio liscio, la prossima lo impasto con la planetaria 😉 )
Metterlo in una ciotola unta d’olio e far lievitare 30 min. Coperta e chiusa nel sacchetto.
Passato questo tempo, aprite e scaravoltate sul tavolo l’impasto. Se non dovesse scivolare, staccare l’ impasto con le dita o una spatola in plastica e versarlo sul tavolo molto infarinato, coprire con altra farina e con una spatola anch’ essa infarinata dividere l’ impasto in quattro porzioni. Sempre con la spatola infarinata dare ad ogni pezzo una forma allungata.

Io in due ho messo delle olive 😉

Coprire di farina e far lievitare 50-60 min. sotto un panno.

Accendere il forno a 220°.
Capovolgere, aiutandosi con la spatola, ogni ciabattina su una teglia spolverata di semola di grano duro.

Cuocere 10 min a 220° poi abbassare a 180-190° per altri 20-25 min.
Spruzzare con uno spruzzino dell’acqua nel forno ogni 5 minuti per i primi 15 minuti

Questo e’ l’interno di quello alle olive, le altre non ho avuto nemmeno il tempo di fotografarle che erano già farcite e …. 😀

ciabatta con olive

ciabatta con olive

Appena possibile faccio il video 😉

Buon appetito
LoryStef

Lascia un commento