Biscotti le Macine M. B.

Biscotti Macine

Biscotti le Macine della M. B.

Biscotti Le Macine della M. B. , chi non li conosce? Sono dei frollini rotondi con un foro circolare al centro che si trovano nel reparto biscotti di tutti i supermercati.

Io la ricetta l’ho trovata spulciando nel loro sito proprio nella pagina Macine Mulino Bianco, quale stupore trovarla, perché di solito le grandi marche mettono gli ingredienti ma non le dosi, allora visto che piacevano tanto ai miei ciccini, perché non provare a farli a casa seguendo proprio la loro ricetta?

Cosi con i miei due ciccini che oramai conoscete, ci siamo messi a biscottare come dicono loro e li abbiamo provati, sono buonissimi, sono un po più duri di quelli originali, ma quelli originali essendo industriali contengono altri ingredienti per mantenere la friabilità, ma anche può essere dato dal fatto che li ho cotti un po di più, ma vi assicuro che pucciati nel latte sono una delizia, friabili e si sciolgono al punto giusto, i miei bimbi sono molto soddisfatti del risultato.

E’ la loro tipica colazione, latte e biscotti, specialmente fatti in casa e sopratutto fatti da loro 😀

La colazione è il pasto più importante della giornata, un rituale che tutti dovremmo seguire, perché è quello che ci fa affrontare la giornata con l’energia giusta, un vecchio detto cita:

  • colazione da Re
  • pranzo da Principe
  • cena da povero

questo è uno di quei detti popolari che però racchiudono una saggia verità di come dovrebbe essere organizzata la nostra alimentazione durante la giornata.

La colazione si pone al primo posto come importanza nell’alimentazione, poi ognuno trova la propria a seconda del lavoro svolto, a seconda delle energie che gli servono durante la giornata, c’e chi ama una colazione ricca come quella Inglese fatta di uova e pancetta o alla tedesca con uova e salsiccia, o con croissant alla francese che io ritengo quella più buona e golosa del pianeta, o cornetto e caffè all’italiana, una colazione veloce per chi non ha tempo, che poi avere tempo è tutto un dire, perché io penso che, volere è potere, basta organizzarsi, ma c’e ne sono tante, ogni paese ha la propria, c’e solo l’imbarazzo della scelta.

Per chi come me ama la colazione fatta con calma, seduti tutti attorno al tavolo della cucina con tazza di latte e cereali o biscotti, ahahah oddio sembra di descrivere la colazione da spot stile Mulino Bianco, però è vero io adoro la colazione cosi, alzarmi un po prima per riscaldare il latte per chi lo vuole caldo, tazze sul tavolo e poi via a chiamare il resto della famiglia per far colazione insieme, si noi amiamo questo e spero di poterlo mantenere a lungo, certo più crescono i bambini, gli impegni crescono, gli orari di lavoro cambiano e non so fino a quanto duri, ma finché possiamo cerco di mantenerla, anche perché dormiglioni come sono se non li svegliassi con una colazione pronta si alzerebbero 5 minuti prima di andare a scuola o lavoro, il tempo di una doccia vestiti e via ahahah ma finché sono piccoli e riesco a gestirli mi godo la colazione stile famiglia del Mulino con i biscotti magari sfornati il giorno prima dai miei ciccini.

Ed ecco la ricetta delle Macine:

Ingredienti:
  • 500 gr di farina00
  • 50g di fecola
  • 150g di zucchero a velo
  • 100g di burro
  • 100g di margarina
  • 1 uovo
  • 5 cucchiai di panna
  • una bustina di zucchero vanigliato
  • una bustina di lievito
  • un pizzico di sale.
Per la preparazione vi lascio alle manine dei miei ciccini:

E voi che colazione fate la mattina?

Fatemi sapere, aspetto di conoscere come sono le vostre.

 
Spero sia di Vostro gradimento.
Buon Appetito Lory Stef

 

Lascia un commento