Babka brioche intrecciata con cioccolato fondente, è un dolce polacco e ne esistono due versioni oggi golosa come sono vi faccio conoscere quello di pasta brioche farcita con una ganache al cioccolato fondente. La pasta è buonissima sofficissima, si scioglie in bocca. 😀 Ingredienti:

  • 260 g di farina W260
  • 260 g di farina 00
  • 110 g di acqua tiepida
  • 12 g di lievito di birra (o 3,5 g di lievito in grani)
  • 140 g di burro
  • 90 g di zucchero
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • un pizzico di sale

Per la Farcia:

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 120 g di burro
  • 200 g di zucchero a velo
  • 20 g di cacao amaro

Cosa serve:

Procedimento

  1. Mettiamo nella ciotola della planetaria; l’acqua, il lievito, lo zucchero e il miele. Mescoliamo, mettiamo la pellicola e lasciamo riposare per 10 minuti.
  2. Aggiungiamo le due farine nella ciotola della planetaria, battiamo le uova con una forchetta e le versiamo sulla farina, il pizzico di sale e iniziamo a far lavorare la planetaria.
  3. quando l’impasto è amalgamato (guarda il video) aggiungiamo poco per volta il burro morbido a pezzettini, aspettate che il pezzo sia ben lavorato prima di aggiungere l’altro e continuate a lavorare.
  4. Adesso giocate con la velocità della planetaria, un paio di minuti a velocità media n.2 e ogni tanto un colpo al massimo per un paio di secondi (non superate mai i 10 secondi) poi di nuovo abbassate la velocità e fate lavorare e poi rialzatela, continuate così fino a che l’impasto non diventa liscio ed elastico e si incorda al gancio lasciando le pareti della ciotola belli puliti.
  5. spolveriamo il piano del tavol con un po di farina e scaravoltiamo l’impasto sul tavolo. Lavoriamo l’impasto per formare una palla bella liscia rigirandola per chiudere la parte inferiore dell’impasto.
  6. ungiamo con un po di olio di mais una ciotola mettiamo l’impasto dentro ungendolo per bene, copriamo con la pellicola e mettiamo a riposare fino al raddoppio.
    Ci sono due metodi per procedere;
    potete prepararla la notte prima, la fate riposare tutta la notte in frigo e la mattina la tirate fuori, aspettate che raddoppi e procedete con la ricetta, oppure, la lavorate la mattina, fate riposare fino al raddoppio fuori dal frigo e procedete con la ricetta. Mettete in conto che lievita molto lentamente, potrebbe metterci anche 5 ore per raddoppiare. Tutto dipende anche dalle temperature che avete in casa 😉
  7. Quando l’impasto è raddoppiato, foderate lo stampo per Plumcake con della carta forno (per non far venire troppe pieghe alla carta forno, guarda il video)

La Farcia

  1. Sciogliamo a bagnomaria o nel microonde il cioccolato fondente
  2. aggiungiamo il burro e mescoliamo
  3. aggiungiamo lo zucchero a velo setacciato insieme al cacao e mescoliamo il tutto fino ad ottenere una crema morbida da spalmare

Procediamo

  1. Prendiamo l’impasto ben lievitato, spolveriamo la superficie del tavolo e stiriamolo in un rettangolo di 55X40cm circa
  2. spalmiamoci sopra la farcia.
    NOTA: se avete difficolatà a spalmarla, riscaldate un coltello a lama lunga e usatelo per spalmare la farcia, vi faciliterà il lavoro 😉
  3. arrotolate iniziando dalla parte più lunga, come l’angelica la dividiamo a metà per la lunghezza e la intrecciamo, piegate in due la treccia e intrecciatela di nuovo (guarda il video) ponetela con delicatezza dentro lo stampo foderato di carta forno
  4. facciamo lievitare fino a che l’impasto non arrivi al bordo dello stampo, ATTENZIONE non fate superare il bordo dello stampo 😉
  5. inforniamo in forno preriscaldato a 170°C per circa 40 minuti, dopodichè abbassiamo la temperatura a 160°C e finiamo la cottura
    NOTA: per non sporcare il forno da eventuale cioccolato o burro che cola, ponete sul fondo un foglio di carta forno 😉
  6. Una volta cotta, lasciatela raffreddare nello stesso stampo prima di tirarla fuori perché è sofficissima si sformerebbe 😉

Ragazzi è sofficissima, si scioglie in bocca una cosa goduriosa, provatela ne vale la pena.

Babka brioche intrecciata con cioccolato fondente

Spero la ricetta vi sia piaciuta, condividetela pure nelle vostre pagine, è troppo buona 😀